HOME LOGIN CERCA
COSA FACCIAMO
HOME  >  Cosa Facciamo  >  Eventi, campagne e progetti  >  Anpasday  >  Anpas Day(s) 2017
Anpas Day(s) 2017: obiettivo formazione. Il resoconto.

Oltre 400 volontari delle pubbliche assistenze liguri sono stati protagonisti delle due intense giornate organizzate da Anpas Liguria: un seminiario, diversi momenti formativi, l'assemblea dei soci, la presentazione del bilancio sociale, del nuovo sito www.anpasliguria.it e la premiazione dei volontari coinvolti nell'emergenza sisma del Centro Italia.

Anpas Day(s) 2017 - Gli arrivi e la plenaria
Giunto al suo quarto anno di svolgimento, l'appuntamento con Anpas Day(s) - da questa edizione sviluppato su due giornate - diventa con il passare delle edizioni sempre più il momento principale di confronto e condivisione di esperienze, idee e proposte tra tutti i volontari e i dirigenti del movimento delle pubbliche assistenze Anpas in Liguria.
Il tema centrale è stato quello della formazione, sviluppato in molteplici aspetti su moltissime delle attività che le pubbliche assistenze svolgono quotidianamente. Dalle politiche sanitarie alla riforma del terzo dettore, dal servizio civile allo sviluppo delle politiche giovanili, dalla formazione per operatori di protezione civile a quella più specifica riguardante l'intervento congiunto con il servizio di elisoccorso, alla valutazione dei volontari che aspirano a diventare a loro volta dei formatori con la qualifica di Istruttore del nostro Centro di Formazione.
Sono stati 350 i volontari che hanno animato la giornata di sabato in quelli che sono stati 10 diversi gruppi di lavoro, che vi raccontiamo qui per aree tematiche.
Pubbliche assistenze tra attualità ed innovazione: ambiti, percorsi e modalità di intervento.
Questo seminario si è mosso su tre fili conduttori, vale a dire: l'organizzazione del servizio di trasporto e soccorso sanitario in Liguria, il nuovo quadro giuridico e fiscale che si delinea con la riforma del Terzo Settore, l'attività delle pubbliche assistenze in risposta alle nuove emergenze sociali del paese.
Al tavolo dei relatori si sono alternati il presidente Anpas Liguria Lorenzo Risso, il presidente Anpas Nazionale Fabrizio Pregliasco e il vicepresidente Ilario Moreschi, supportati da Patrizio Petrucci, past president Anpas, e dall'apporto tecnico di Antonio Mainardi, commercialista e revisore contabile, e Claudio Tamburini, avvocato amministrativista, entrambi consulenti Anpas.
In mattinata è inoltre intervenuta l'Assessore alla sanità della Regione Liguria Sonia Viale con la quale si è avuto un confronto sul sistema sanitario regionale e pianificato una serie di interventi atti all'aggiornamento del rapporto in essere tra pubbliche assistenze, Regione e Aziende sanitarie che tengano conto delle necessità espresse dalle associazioni per tramite di Anpas Liguria.
Anpas Day(s) 2017 - Pubbliche Assistenze tra attualità e innovazione
Protezione Civile
Due sono stati i corsi nell'ambito delle protezione civile: la formazione per operatori di sala emergenza e la formazione per operatori di colonna mobile. Nerio Nucci, vicepresidente e responsabile della formazione di protezione civile Anpas Liguria: "un'offerta formativa consolidata da oltre due anni: 180 volontari formati nel 2016, altrettanti sono previsti per il 2017. La strada ormai è tracciata in Liguria per quanto riguarda la protezione civile Anpas".
Il primo corso nasce dal consolidamento del rapporto con la Protezione Civile del Comune di Genova che, tra gli altri impegni, prevede la presenza in caso di allerte arancione e rossa di un operatore Anpas Liguria nella sala emergenze del Comune. Sono stai quindi illustrati ai 17 partecipanti in particolare le modalità di condotta e operatività cui gli operatori di sala dovranno attenersi.
Hanno coordinato il corso Patrik Balza, responsabile Protezione Civile Anpas Liguria e Guido Bragoni, Responsabile di sala operativa regionale Anpas Liguria e ha visto la partecipazione di Francesca Bellenzier, Dirigente responsabile Protezione Civile del Comune di Genova.
Il secondo corso rientra invece nella cosiddetta cascata formativa Anpas, con l'obiettivo di rendere omogenea la preparazione di base di tutti i volontari che operano a supporto della colonna mobile di protezione civile. I 49 partecipanti sono stati guidati nella giornata di formazione dallo stesso Nerio Nucci, e dai formatori del Comitato Regionale Paul Tacchino e Vittorio Mancuso.
Anpas Day(s) 2017 - Protezione Civile
Centro di formazione Anpas Liguria
Nell'ambito degli Anpas Days si è svolta la prova finale teorico-pratica per 17 aspiranti istruttori autorizzati a svolgere i corsi di rianimazione  cardio polmonare adulta e pediatrica con rilascio dell'autorizzazione all'uso del defibrillatore semiautomatico DAE.
La formazione degli istruttori prevede una fase di selezione e formazione teorico/pratica a cui seguono tre affiancamenti ad istruttori già qualificati prima dell’inserimento, in caso di valutazione positiva, nell’albo istruttori di Anpas Liguria. Il modulo svolto agli Anpas Days è stato il momento di verifica finale: i candidati istruttori valutati positivamente saranno avviati quindi alla successiva fase di affiancamento.
A supervisionare le prove il dott. Filippo Arcidiacono e Davide Pinto, rispettivamente direttore scientifico e responsabile della formazione sanitaria di Anpas Liguria, supportati da alcuni istruttori esperti del Centro di Formazione.
Anpas Day(s) 2017 - Prova finale aspiranti istruttori Centro Formazione
Servizio civile
Per quanto riguarda il servizio civile la formazione si è incentrata sui cosiddetti OLP, vale a dire gli operatori locali di progetto. Anche in questo caso i corsi sono stati due: un modulo di aggiornamento a favore degli OLP in precedenza formati rispetto alla variazione di alcune procedure di gestione e un secondo modulo, suddiviso a sua volta in due gruppi per l'elevato numero di partecipanti, destinato a volontari che per la prima volta si sono candidati ad assolvere questa funzione.
Quella dell'OLP è una funzione centrale e strategica che coordina le attività dei ragazzi inseriti nei progetti di Servizio Civile Nazionale e ne è responsabile: è necessario quindi comprenderne a fondo il ruolo costruendo un bagaglio di competenze comuni e condivise e acquisire logiche e strumenti per gestire i rapporti tra volontario e organizzazione.
In totale sono stati circa 80 i partecipanti nelle due sessioni, guidati dai formatori Cristina Moretti e Francesco Ferrari e coadiuvati da Matteo Riva in qualità di consigliere Anpas Liguria responsabile del Servizio Civile e Umberto Ferrando, addetto al Servizio Civile presso il Comitato Regionale.
Anpas Day(s) 2017 - Servizio Civile, formazione OLP
Gruppo Giovani

Quello delle politiche giovanili in Anpas Liguria è uno dei temi che in questi ultimi anni ha acquisito una sempre crescente importanza e che ha permesso, attraverso la costituzione del Gruppo Giovani, di creare un reale rete di connessione e scambio tra i giovani volontari di moltissime pubbliche assistenze liguri, uniti da obiettivi e valori comuni.
Agli Anpas Days sono stati diversi i momenti pensati per i giovani: la preselezione della squadra regionale per il prossimo Sami Contest, l'assemblea plenaria e la presentazione del progetto "Digito Ergo Sumus - Volontari per l'uso consapevole dei social media".
Preselezioni Sami
In vista del Sami Contest 2018 che si svolgerà nel 2018, Anpas Nazionale selezionerà durante il Meeting Nazionale del prossimo settembre la squadra che rappresenterà l'Italia. In previsione di questo appuntamento Anpas Liguria, che ha già rappresentanto l'Italia al Sami Contest 2016, attraverso l'apporto di alcuni istruttori del proprio Centro di Formazione ha selezionato in questa occasione 10 ragazzi che durante l'estate affronteranno il percorso di preparazione e formazione specifico: di questi 10 ne resteranno purtroppo solo 5, ma anche per chi non verrà selezionato questo deve essere considerato un traguardo importante.
Digito Ergo Sumus - Volontari per l'uso consapevole dei social media
Gli Anpas Days sono stati l'occasione per presentare ai 70 giovani intervenuti questo bellissimo progetto che ha come obiettivo la prevenzione e il contrasto di cyberbullismo, sexting e più in generale della dipendenza e dello scorretto uso dei social. Questa campagna prevede il coinvolgimento diretto dei giovani volontari che, adeguatamente preparati e formati durante la prima fase del progetto, incontreranno successivamente nelle scuole studenti, genitori ed insegnanti per fare cultura sul corretto uso di questi strumenti.

Anpas Day(s) 2017 - Gruppo Giovani
L’intervento congiunto con il servizio di elisoccorso
L’intervento congiunto con il servizio di elisoccorso si caratterizza, tra i diversi scenari di soccorso, per alcune peculiarità che devono essere conosciute da tutti gli attori coinvolti per il buon esito della missione. Su questo tema già in passato si sono svolti incontri di approfondimento presso alcune sedi di pubblica assistenza.
Grazie alla collaborazione con gli Operatori del Nucleo Elisoccorso - Reparto Volo e Soccorso Alpino e Speleologico dei Vigili del Fuoco di Genova, rappresentati nell'occasione da Sergio Collodoro e Andrea Barlari, agli Anpas Days abbiamo formato circa 30 volontari all'intervento in questo particolare scenario ed è stata occasione per avviare un rapporto per realizzare una più costante programmazione di questi momenti didattici, in modo da coinvolgere un sempre crescente numero di volontari.
Anpas Day(s) 2017 - L'intervento congiunto con l'elisoccorso

L'assemblea ordinaria dei soci
L'assemblea ordinaria dei socia Anpas Liguria si è svolta domenica 11, in apertura della seconda giornata degli Anpas Days. Alla presenza di 58 delegati in rappresentanza di 44 pubbliche assistenze, si sono svolte dapprima le nomine del Presidente di assemblea, individuato in Ilario Moreschi, e del Segretario il cui compito è spettato a Emanuela Griffini dello staff del Comitato Regionale.
A seguire ha preso la parola il Presidente Lorenzo Risso per la consueta relazione annuale, un percorso tra le attività svolte dai volontari e dalle pubbliche assistenze durante tutto il 2016, tra difficoltà incontrate, riconoscimenti avuti e prospettive per il futuro. Qui l'intervento integrale:
Premiazione dei volontari intervenuti nell'emergenza sima del Centro Italia

Un'emergenza, quella del sisma che ha colpito il Centro Italia, durata quasi sei mesi in cui si sono avvicendati oltre 130 volontari di 28 pubbliche assistenze nei campi base Anpas di Amatrice, Norcia, Macerata e Tolentino per portare assistenza alla popolazione colpita dal sisma.
Un'emergenza che in realtà ha coinvolto molte più persone, sia per organizzare al meglio le partenze dei vari contingenti richiesti dalla Sala Operativa Nazionale Anpas e dal Dipartimento Nazionale di Protezione Civile, sia per chi è rimasto nelle pubbliche assistenze di appartenenza aumentando il proprio impegno per non fare mancare i consueti servizi sul territorio. Patrik Balza, in qualità di Responsabile Protezione Civile Anpas Liguria, sulle pagine del bilancio sociale afferma che "la diversità dei nostri volontari, le loro conoscenze ed esperienze personali, la loro formazione specifica, hanno saputo dare risposta ad un intervento a tutto tondo che richiedeva, nella sua complessità, l'attivazione di svariati settori di specializzazione, tenendo sempre però in totale e prioritaria considerazione la cura e il lato umano della popolazione colpita".
Alla presenza del Responsabile Operativo di Protezione Civile di Anpas Nazionale Egidio Pelagatti, abbiamo perciò voluto ringraziare tutti i volontari e le pubbliche assistenze con un piccolo ricordo dell'assistenza portata alle persone delle zone interessate dal sisma. "Ricorderemo certamente questo sisma con grande dolore" - continua Balza - "ma portiamo con noi la consapevolezza che la solidarietà ci lega in maniera imprescindibile e che ogni gesto, anche il più piccolo, fatto da ogni nostro volontario avrà lasciato qualcosa, e quel qualcosa sarà tornato indeitro vicendevolmente".

Anpas Day(s) 2017 - Premiazione volontari emergenza sima Centro Italia

Galleria video

Gallerie fotografiche
Anpas Day(s) 2017: gli arrivi e l'assemblea plenaria Anpas Day(s) 2017: pubbliche assistenze tra attualità e innovazione Anpas Day(s) 2017: prova finale aspiranti istruttori Centro Formazione Anpas Day(s) 2017: servizio civile, formazione OLP Anpas Day(s) 2017: protezione civile Anpas Day(s) 2017: Gruppo Giovani Anpas Day(s) 2017: l'intervento congiunto con l'elisoccorso Anpas Day(s) 2017: assemblea ordinaria dei soci Anpas Day(s) 2017: premiazione volontari emergenza sisma Centro Italia

(le fotografie e i video sono stati realizzati dai volontari comunicatori Anpas Liguria: Luca Burlando, Fabio Canese, Luciana Castagna, Silvia Di Chiara, Lucia Mortara, Giorgio Rossi, Paul Tacchino)
Si ringraziano per il supporto all'organizzazione dell'evento: Ferno Italia srl, Massimiliano Volpi sas - Rescue Force, MeBer srl, New Co.Car srl, Spencer Italia srl,